Stationary haul e non solo, ultimi 3 mesi

Ciao a tutti! Finalmente sono riuscita a portare a termine l′impegno lavorativo conclusosi a giugno, comprese le ultime incombenze burocratiche di questi ultimi giorni. Riesco quindi a rientrare in piena modalità creativa solo ora. Questi mesi di “latitanza dal blog” non sono stati voluti. L′idea di scrivere diversi post non è mancata, ma il tempo è stato tiranno ed ho dovuto dirottarlo su delle priorità a cui non potevo sottrarmi (lezioni, progetti, riunioni, buracrazia varia). Nel frattempo però l′attività creativa non si è interrotta anzi, si è trasformata in gran parte in un lavoro creativo con gli alunni di una delle due scuole presso le quali ho avuto l′incarico. Insieme ad altre colleghe abbiamo partecipato ad un progetto chiamato “A scuola con l’Aquilone” dove ci siamo inventate un laboratorio di riciclo creativo ispirato alla celebre frase del famoso chimico, biologo, filosofo del ‘700 A. L. Lavoisier: “Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma”. Qui potete trovare le foto di ciò che abbiamo realizzato con carta, cartone, gomma eva, bottoni, plastica ecc. Una bellissima esperienza e un grande impegno per noi e per i ragazzi che ci hanno seguito con entusiasmo fino a maggio.

Riguardo al cucito creativo, tutto è rimasto in standby anche perché la mia Zakka N510 è stata in manutenzione per qualche tempo per tornare veloce ed affidabile come sempre. Intanto, mi sono dedicata in questi mesi ad acquisti per la mia Necchi, per il mio bullet journal, per gli esercizi di handlettering e per la mia nuova passione: i watercolours (acquerelli). Vi lascio quindi foto e descrizioni di seguito con qualche link utile!

PicsArt_07-12-06.37.42

Questa è la mia Necchi con il pianale nuovo di zecca. Mi consente di lavorare con uno spazio maggiore, ottimo soprattutto in fase di freemotion. Il libro che vedete sullo sfondo, mi è stato regalato (evviva!) ed è stato utilissimo sia per approfondire la tecnica sia per acquisire nuovi progetti e cartamodelli.

PicsArt_07-12-01.04.25

Per rendere più colorato il Bullet Journal (Bujo), invece, ho scelto diversi colori pastello dei pennarelli della Tombow, perfetti soprattutto per realizzare scritte grazie alla caratteristica punta a pennello (brush); i righelli in acciaio con diverse mascherine sono molto pratici ed utili per la pianificazione e la creazione di diversi layouts; la fantastica penna stilografica Twisbi Eco si è rivelata un’ ottima compagna di “bella calligrafia”; l’astuccio multitasking (ne ho presi 2) è stato ideale per caricare tutta la mia collezione di cartoleria; il libro “Il metodo agenda a punti”, infine, è stato ottimo per spunti ed idee per il mio Bujo.

PicsArt_07-12-01.00.37

I libri che vedete in foto (facilissimi da reperire o line) sono ottimi per iniziare a prendere confidenza con l′hand lettering. Hanno tanti suggerimenti e sono un′ottima guida, ciascuno a suo modo, per scoprire l’arte della calligrafia. Hanno tanto spazio dedicato agli esercizi e sono ideali per farvi diventare degli impeccabili “grafomani  seriali”.

Direi che come bottino creativo per ora può bastare, ma la lista è ancora lunga e alcuni acquisti sono ancora in corso!  Perciò “stay toned” per i prossimi aggiornamenti. A prestissimo…stavolta 😉

Annunci

Benvenute nel mio blog amiche creative!

Oggi vi presento due “amiche creative”, Annamaria e Milena che hanno risposto al mio contest, lanciato sulla mia pagina facebook qualche settimana fa, scrivendomi una mail. Desiderano avere entrambe un po’ di visibilita’ nel web, come da me promesso, ma non hanno tempo e possibilita’ di seguire a tempo pieno un loro blog. Detto fatto! E’ per me un piacere  “ospitarle virtualmente”. Ho avuto modo anche di  conoscerle di persona. Abbiamo iniziato a raccontarci le nostre passioni e a scoprirci tutte fun dell’hand made. Il nostro potrebbe trasformarsi in un vero e proprio sodalizio artistico. Spero, pertanto, che  altre amiche creative come loro possano esprimere il loro talento attraverso questo blog per aiutarmi a renderlo ancor piu’ ricco di idee.  Lascio spazio, quindi, ad Annamaria e Milena che, in questo post, ci daranno una breve presentazione di se e della loro esperienza creativa, mostrando una parte dei loro manufatti pensati per occasioni speciali, per stupire le amiche o per un semplice regalo unico fatto col cuore.

Mi presento: sono Annamaria

Chi mi conosce dice che ho una personalita’ eclettica e romantica allo stesso tempo. Sono un vero vulcano di idee, sempre aggiornata nel campo della moda e delle ultime tendenze. Il vezzeggiativo con cui mi chiamano gli amici è Nenè che credo racchiuda in se il fascino di una personalità stravagante e sognatrice come la mia. Ho dedicato buona parte della mia vita all’insegnamento delle materie scientifiche, ma da quando sono in pensione, ho molto più tempo libero e ho deciso di riprendere a coltivare a tempo pieno i miei hobbies: il disegno, le varie  tecniche pittoriche e grafiche, la realizzazione di oggetti di home decorbijoux . Il mio sogno  sin da bambina? Trasformare le mie emozioni  in creatività. Ho ideato anche il mio logo, “I colori di Nenè”  ispirato, oltre che al vezzeggiativo, alla grande importanza che per me  hanno i colori nella ricerca interiore dell’armonia. Da sempre ero alla ricerca di uno spazio nel quale poter condividere il mio cammino creativo, ma non sapevo come gestirlo. Ringrazio pertanto Rossella per aver risposto entusiasta alla mia richiesta di raccontare un pò di me e del mio percorso  nel suo blog che, abbracciando un’idea di  “creatività a 360 °”, mi consente di potermi esprimere nei vari campi artistici di cui mi sono appassionata. I miei lavori sono di solito pezzi unici, per cui non riesco spesso a farne delle copie esatte, proprio perché seguo la scia creativa del momento con i materiali che ho a disposizione.

I miei bijoux sono realizzati sia mediante l’assemblaggio di materiali strutturati a cui dono nuova vita, sia forgiati interamente a mano. In entrambi i casi faccio sempre un’accurata ricerca del particolare. Prediligo l’uso di pietre dure, stoffe insolite, fili metallici, plastica e suoi polimeri, argento, smalti  e tanto altro ancora.

 I miei lavori di grafica e pittura, invece, nascono da personali interpretazioni della realtà o dalla elaborazione di “trastulli” della mia  mente; le mie tecniche pittoriche preferite sono acquerello, tempera, china e pennarelli. Continuo a perfezionarmi in questo ambito attraverso dei corsi che seguo nella mia città.

Ecco un assaggio di quanto ideato finora…

PicsArt_06-10-06.13.55

FB_IMG_1465575616815.jpg

Mi presento: sono Milena

Il mio nome in realtà  Filomena, ma per tutti sono Milena. Ho raggiunto quest’anno la fatidica soglia degli “anta”. Sono un chimico di professione, ma soprattutto sono mamma di due bimbi stupendi di nove e tre anni. Per loro e grazie a loro, è nata questa mia passione per il cake design, all’inizio quasi per gioco e per scommessa, poi come spesso capita con un coinvolgimento sempre di forte. Eh si perché la più grande soddisfazione, dopo tanta fatica, è vedere il volto degli invitati e soprattutto dei bambini, che si illumina quando arriva la “tua” torta. Per una dilettante come me, è  una grande soddisfazione!
Ho conosciuto Rossella in circostanze non proprio piacevoli, ma come spesso capita nella vita, è proprio in queste situazioni che nascono le migliori sintonie. Abbiamo scoperto di avere in comune tante cose, a parte l’età: dall’amore per la scienza a quello dei libri e dell’hand made. La ringrazio tantissimo per avermi dato la possibilità di far conoscere le mie modeste creazioni nel suo nuovissimo blog. Quando lei me l’ha proposto, ho accettato subito perché per me è un grandissimo piacere condividere i miei lavori con tutti coloro che amano il mondo della creatività .
In futuro, mi piacerebbe senz’altro perfezionare sempre più le tecniche della decorazione visto che, fin’ora, tutto quello che vedete è frutto della mia fantasia e dello studio di foto e tutorials da internet. Grazie a questo blog spero di potermi confrontare anche con persone che come me condividono questa passione  facendo così un percorso di ” crescita creativa”.
Vi ringrazio per aver letto la mia presentazione, spero che le mie creazioni vi piacciano e….

PicsArt_04-27-03.46.51

PicsArt_04-27-03.27.11PicsArt_04-27-03.38.15

…alla prossima torta!